.net CMS
.net CMS > Web Site Maker > Installazione e avvio dell’applicativo web > Problemi inerenti l’installazione del CMS

attivazione cms su webhostingworld

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Andrea Bruno
male
amdrea_bruno@hotmail.com
Max

Ho attivato un'hosting su WebHostingWorld.Net, ti premetto che sono a digiuno dal punto di vista tecnico, mi potresti indicare tutti i passaggi necessari all'installazione, anche quelli scontati? Del tipo: in quale cartella uploadare il tutto ed i vari settaggi. Scusa se approfitto della tua disponibilità, grazie.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Se mi crei un account temporaneo ftp ti installo l'ultima versione (che ho installato ieri a morris ed ancora non ho reso disponibile al download).
Te in seguito devi solamente abilitare la directory app_data in scrittura tramite il plesk.

I dati per l'accesso ftp me li puoi inviare per email a sansnailpietroburgo.it
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Te lo ho installato.
Necessita del framework 4.0, il tuo hosting attualmente sta usando la 2.0.
Devi cambiare questa opzione dal panello plesk.
Sempre da li puoi disabilitare il supporto ai database, asp, php e tutto ciò che non ti serve in modo da non impiegare risorse inutili: L'applicativo necessita solamente del framework 4.0
Andrea Bruno
male
amdrea_bruno@hotmail.com
Max

Ho visto l'installazione e ti ringrazio, ho attivato il framework 4.0, ora è visibile. Devo cominciare a smanettare per capire come gestire il cms(anzitutto da dove). A breve ti faccio sapere i sviluppi. Sembra un pò lento al caricamento, è una mia impressione oppure non ho impostato bene i settaggi dell'hosting, oppure sarà il server?
Maurizio Brix
notdefinite
luk@hotmail.it
Morris

ciao max, anche io vorrei passare su whostingworld, ma sembra che sia abbastanza lento come dice andrea. in caso fosse il server rimarrò su godaddy (il cpanel è macchinoso ma il sito gira molto veloce), ma costa anche 60 euro in più. aspetto qualche giorno per sapere novità.
Andrea Bruno
male
amdrea_bruno@hotmail.com
Max

aspetto anche io per vedere se vanno bene tutti i settaggi dell'hosting, sicuramente dovrò fare qualcosa, non sono molto ferrato, nel frattempo ancora non sono riuscito ad entrare nel pannello di amministrazione e come si impostano user e passw, ciao
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

WebHostingWorld è lento (Godaddy è 7 o 8 volte più veloce) tuttavia il CMS con il suo forum e tutto il resto ha un codice velocissimo a renderizzarsi e la prestazioni del CMS su questo host sono comunque paragonabili a quelle di un CMS in php su un hosting velocissimo.
Secondo me vale la pena usare whostingworld anzichè Godaddy.
Maurizio Brix
notdefinite
luk@hotmail.it
Morris

quindi per migrare basta backuppare il tutto e spostarsi semplicemente su whostingworld senza configurare nulla a livello di cms?
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Puoi copiare direttamente tutto via ftp (è la cosa più semplice che possono fare tutti).

Oppure installi l'ultima versione dell'applicativo, poi copi solamente i tuoi dati (la directory app_data), in modo che spostandoti ti ritrovi con la versione aggiornata del CMS.

Puoi anche effettuare il backup sul vecchio host e il restore sul nuovo. Accedi a questa procedura da /utility.aspx con le credenziali di amministratore.

In via teorica il CMS lo si installa o lo si sposta senza ravanare o impostare nulla, in genere gli hosting windows hanno già di suo la directory app_data settata in scrittura come richiesto dall'applicativo.

Ho cercato di rendere le cose semplici, perchè l'utente medio non vuole avere rotture di zebedei: Necessita di qualche cosa che lo metti e funziona (chi usa CMS sa quanto possano essere ostici da installarsi se questi hanno troppe pretese).
Maurizio Brix
notdefinite
luk@hotmail.it
Morris

In che modo si configurano più cms sul bronze di webhostingworld? non mi permette di configurare più di un dominio nel plesk. forse dal forward di godaddy dove ho il dominio, verso la configurazione "nascosta"?
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Non credo che tu intenda più CMS, bensì la domanda sarà su come si configurano più domini sul CMS. Da quel che ricordo la prima cosa da fare è creare dal plesk l'alias, dove scriverai il nome del nuovo dominio da inserire; invece nel pannello del servizio ove hai acquistato il nome di dominio (godaddy?), devi puntare i DNS a webhostingworld (allo stesso modo del sito che già hai in produzione). A quel punto, propagati i DNS (ci può volere da qualche ora sino anche ad una giornata), il CMS credo faccia tutto da solo e dovresti trovarti già creati la directory ed il file .xml in essa contenuto, sotto /app_data/domains/
In caso contrario sotto /app_data/domains/ crei una nuova directory col nome e l'estensione del nuovo dominio; per esempio mettiamo si chiami miodominio.tld il nome della nuova cartella dovrai scriverlo esattamente così.
Nel momento in cui i DNS saranno propagati il CMS, grazie all'alias impostato, crea in automatico il nuovo sito (il file .xml all'interno della predetta cartella) e potrai iniziare con le configurazioni.
Maurizio Brix
notdefinite
luk@hotmail.it
Morris

purtroppo la prima soluzione l'avevo già provata ma il bronze non permette di configurere più domini. anche i dns sono configurati. ho invece controllato nella cartella interna /domains e sono presenti le due cartelle di 2 configurazioni (ho 2 siti) ma nessun file xml all'interno, solo subsites.txt (4 files per cartella) coi nomi dei due siti configurati. che fare?
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Quando entri nel plesk sulla destra dovresti trovare la voce del gruppo di elementi chiamata "Web Site", lì clicchi su quella di nome "Domain aliases" ed al su interno - appena sotto "Tools" - sta scritto "Add Domain Alias"; lo clicchi e crei il nuovo alias scrivendo esattamente il nome del nuovo dominio.

Da questo momento in avanti (propagati i DNS) il CMS ASP.NET dovrebbe fare tutto da se.

p.s.
Ho guardato nella cartella domains - sotto /app_data/domains/ - ed hai ragione; i file di nome "SubSites" e l'altro "NotSubSites" che si creano automaticamente all'interno di ogni directory sotto /app_data/domains/ sono dei .txt e non .xml
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Devi aggiungere degli "alias", poi il CMS provvederà a farteli passare per domini differenti.
Lo ho testato mettendogli su un singolo bronze plain ben 75 alias.

Mi ricordo che anche io ebbi qualche difficoltà, e chiesi aiuto all'operatore che fa l'assistenza in chat per il servizio di hosting.
Maurizio Brix
notdefinite
luk@hotmail.it
Morris

ho creato l'alias. i nameserver puntano su whostingworl ma non si vede il sito bensì la pagina di whostingworl: www.where-italy.com

vi sono 3 nameserver di cui uno gadaddy mi dice che non si può inserire, il primo:

ns.where-italy.com.
ns105.superdomainzone.com.
ns104.superdomainzone.com.

sarà per quello che non vedo il sito?
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Togli il primo col nome del tuo dominio e sposta gli altri due nelle prime posizioni.
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Ho dato un'occhiata e vedo che il tuo sito ancora non parte giacché non appare online. Fai la prova, controlla bene gli NS che ti ha fornito webhostingworld. Dico questo poiché, nel mio caso, sono ns102.superdomainzone.com ed ns103.superdomainzone.com; invece dai tuoi leggo ns105 ed ns104. Quindi il servizio di host avrà più sistemi e l'utente sarebbe meglio utilizzasse quelli suggeriti da loro.
Di solito si trovano scritti nella comunicazione via email all'atto della sottoscrizione ed anche, loggandosi, nel loro Portale sotto qualche voce del proprio profilo, non nel plesk.
Maurizio Brix
notdefinite
luk@hotmail.it
Morris

niente da fare, ho provato in tutti i modi. nel plesk ho 104 e 105. che abbiano fatto qualche modifica per non eludere il sistema? oppure ci sarà qualche casella da spuntare da qualche parte. mah. ho attivato "Synchronize DNS zone with the primary domain", ma avevo già provato all'inizio, vediamo. il dns comunque funziona, altrimenti non si vedrebbe la schermata di whostingworld.
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Ti posto il testo del ticket che aprii all'epoca in cui avevo lo stesso problema. Ho poi risolto con queste istruzioni.

Login nel plesk panel:

01) Clicca l'icona Domain Aliases.
02) Seleziona il bottone Add Domain Alias.
03) Scrivi il nome di dominio, per esempio alias.com.
Sappi che il nome di dominio può contenere lettere, numeri e segni, ma non può superare i 63 simboli se non che questi siano separati con dei punti.
04) Seleziona Web check box. Altrimenti il web server non servirà il contenuto web agli utenti che arriveranno al tuo sito digitando l'indirizzo dell'alias del dominio nei loro browser.
06) Clicca su OK.

Quindi controlla di aver selezionato il Web check box.
Maurizio Brix
notdefinite
luk@hotmail.it
Morris

era proprio il punto 4. adesso si vede, grazie.